sabato 28 aprile 2012

28 APRILE

Era bello il mio papà! qui è con la divisa di quando ha fatto il militare.  .......................---------------- ..........................----------------------
Se il mio papà fosse ancora in vita, oggi sarebbe il suo compleanno. Purtroppo ci manca ormai da tanti anni, però i miei fratelli ed io lo pensiamo con riconoscenza, per il suo esempio di onestà e amore per la famiglia. Non era molto espansivo, avrà avuto una certa timidezza, ma il suo animo era sensibile e ricordo che quando arrivavano lo lettere di mio fratello che studiava in seminario, gli si arrossavano gli occhi. 
Io lo ricordo come era in questa seconda foto. Poverino, per arrotondare il magro salario della fabbrica, alla sera faceva il calzolaio.  Di  carattere era testardo e ricordo che quando ero ragazza discutevo spesso con lui.... Forse lo sono un po' anch'io.  Amava tanto la musica e mi infastidivo perchè spesso ce lo portava via. Suonava con la banda ritmo-sinfonica di Verona e con la banda del paese. Inoltre dava lezioni di solfeggio ai ragazzi volonterosi di far parte della banda. Questo era il suo strumento che conservo gelosamente e con affetto, insieme al clarinetto che suonava mio marito.                                          
.
   Ecco amici tutti oggi ho desiderato augurare "BUON COMPLEANNO" al mio papà e mandargli il mio grazie, anche dal mio "modesto salotto"
 Abbraccione a tutti voi. La vostra amicizia mi da gioia   -Bruna.. ciaoooooooooooooooo

11 commenti:

  1. Cara amica
    hai ricordato in modo stupendo questa ricorrenza.
    Mi unisco ai tuoi auguri certa che , da lassù, LUI ne sarà felice, molto felice.
    Un abbraccio a te amica mia
    ciaooooooo

    Marj

    RispondiElimina
  2. ...era bello il mio papà...

    E' vero...era proprio bello!!
    Mia cara Bruna, hai raccontato con nostalgia e delicatezza il tuo amore per il papà. Credo che Lui ora sia contento d'essere qui, insieme a noi, nelle tue memorie di un passato dove lo ricordi così pieno di sani principi e che, con il suo esempio, ti ha inesgnato i veri valori della vita.
    Auguri a Lui, e buon sabato a te e alla tua bella famiglia.
    Ciaoooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. Sai Brunella che era bello davvero?
    Mi unisco agli auguri in paradiso per lui.

    Forse in paradiso suonano per te e la tua famiglia ♥
    Un abbraccio, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. Cara sorellina, grazie per il bellissimo pensiero al nostro papà! Lo hai descritto come veramente era e il tuo post è proprio bello! Credo di interpretare anche il pensiero di Giancarlo che, come sai, non riesce a inserire commenti sul tuo blog per via di qualche malfunzionamento del suo PC. Di mio posso solo aggiungere che qualche volta, a distanza di tanti anni, lo sogno ancora e quando mi sveglio lo ricordo con piacere e affetto. Ciaoo. Gaetano.

    RispondiElimina
  5. Che bel post che hai dedicato al tuo papà, si era proprio bello il tuo papà e gran lavoratore !
    Un abbraccio e Buona Domenica
    Ciao Bruna !!!

    RispondiElimina
  6. Sai sempre emozionarmi dolcissima amica....da come hai descritto il tuo babbo era una persona con sani principi.L'onestà e l'umiltà che l'hanno accompagnato durante il percorso della sua vita è stato senza dubbio un valore importante che di riflesso ha trasmesso a voi figli e tu ne sei esempio.
    Un abbraccio e buona domenica.

    Lella (artemais)

    RispondiElimina
  7. Ciao Bruna,
    bellissimo post,da una bella persona con sani principi come l'hai descritta, non potevano essere diversi i suoi figli.
    Mi fa piacere di averti come amica...

    Ciao Bruna e un abbraccio
    Magda

    RispondiElimina
  8. Cara Bruna mi stringo a te in un augurio al tuo bravo papà, molto bello il post che gli hai dedicato, mi sono commossa.
    ciao

    RispondiElimina
  9. Una bellissima e commovente dedica.
    Che sia una lieta settimana anche per te. Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Un pensiero per il tuo papà.

    RispondiElimina
  11. Belle foto e tanti auguri al tuo papà,anche se non c'èpiù.

    RispondiElimina

Timidamente mi presento