domenica 3 marzo 2019

Amici Blogger sono tornata a voi dopo un bel periodo. scusate se non sono assidua, ma sono presa da altre cose..... Voglio parlarvi di un pomeriggio soleggiato di un mese fa, febbraio 19.....

Avevo bisogno di comperarmi qualche libro perchè da un periodo sto leggendo libri che mi presta una mia carissima amica.

Finalmente quel giorno ho preso la decisione e dopo aver consultato gli orari dell'autobus sono corsa alla fermata e arrivata appena un tempo. 
Il centro commerciale non è lontano, però andarci a piedi  sarebbe pericoloso.
 Di libri ne ho comperati 2  e ne ho preso uno anche per Antea, la mia pronipotina.. Dopo aver fatto qualche altra spesuccia, mi sono incamminata per ritornare a casa con la borsa un po' pesante.
Il bus sarebbe arrivato dopo 10 minuti. ok!  intanto sono stata rapita dallo spettacolo che mi- ci regalava il cielo!
Che Meraviglia di tramonto! . La gioia che ricevevo è indescrivibile; con il telefonino ho scattato alcune foto e le ho spedite in FB. ... AH!AH! mi accorsi poi che mi era mancata la connessione. Dopo provo a pubblicarle qui nel blog. 
Amici mi sentivo felice ! Ho preso coscienza  ringraziando Dio 
per come porto i miei 80anni. - Quando ero giovane, occupata  con  la famiglia, tanti doveri e preoccupazioni, tutto rientrava nella normalità della vita.   Dispiaceri, delusioni, dolori per la perdita 
di persone care. Tutto rientrava nella normalità della vita. 
Avanti sempre! 
Ma ora ringrazio Dio che sono arrivata a questa età, che la apprezzo e mi sento contenta. La salute è buona, sono indipendente ed ho l'amore della mia grande famiglia.
Non sono esente da preoccupazioni e neppure da qualche disturbo dell'età, ma mi permette di vivere in modo autonomo Però  devo dire che nella necessità la mia famiglia è presente. 
Amici anche per quello che sto facendo ora mi rende  felice e lo sarò anche quando vedrò la vostra presenza. 
Mi scuserete se ho scritto degli strafalcioni; sto scrivendo di getto..
Ecco qualche foto di quel giorno, mi dispiace non poter sistemarle come vorrei. Vi abbraccio tutti con il pensiero.  ciaoooooooo



Timidamente mi presento