lunedì 16 febbraio 2015

CAVOLO ROSSO


Chi tra voi amiche ed amici fa uso di questo ortaggio? 
So che ha tante proprietà; 
ma dal fruttivendolo non sempre lo trovo e non sempre 
lo cerco. Eppure so che fa tanto bene.

Ecco cosa ho trovato nel web.

Ha un basso contenuto calorico, un buon contenuto vitaminico, soprattutto di vitamina A, B, B1, B5 e B6 e, in particolare di vitamina C. Inoltre, è ricco di elementi minerali (fosforo, potassio, selenio, calcio e ferro) e di acetilcolina (sostanza capace di regolare la peristalsi intestinale). Come tutti i cavoli contiene alcune sostanze particolari come i tioossazolidoni, con effetto antitiroideo, e il sulforafano, che, assieme agli isotiocianati, si ritiene abbia un effetto protettivo contro i tumori intestinali.
Ha un sapore piuttosto dolce, che si sposa bene con mele, pere e cipolle. Può essere mangiato crudo in insalata e dalla cottura con l'aceto si ricavano i cosiddetti crauti.


Di solito io lo preparo tagliato sottilissimo e condito con 
sale, pepe e olio.  
Amiche ed amici, voi usate  il cavolo rosso? 
c'è tra voi chi ha una ricetta gradita in famiglia, 
che gentilmente me la trasmette?? 
ahahah Il mio modesto salotto oggi si profuma di cavolo...
Vi mando un  amichevole abbraccione e,
siccome in questo momento è ora di pranzo, 
auguri di buon appetito a tutti.   Bruna.... ciaoooooooo

                                                                






Calorie Cavolo cappuccio rosso da http://www.my-personaltrainer.it/tabelle-nutrizionali/CAVOLO-CAPPUCCIO-ROSSO.htm

12 commenti:

  1. Buonissimo il cavolo rosso, anch'io lo preparo come te, tagliato sottilissimo e condito con olio, aceto, pepe e sale!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  2. Grazie Bruna.
    A me piace il cavolo rosso.

    RispondiElimina
  3. Cavolo verde, cavolo bianco, cavolfiore...nero per la zuppa di pane toscana, ma rosso non l'ho mai cucinato e non ricordo di averlo visto...prendo il suggerimento e lo proverò...quanto prima!
    Buona settimana Bruna cara...un abbraccio
    lella

    RispondiElimina
  4. Io ne ho uno bianco in frigo, e lo preparo tagliato sottilissimo e condito come fai tu.
    Se arrivasse qualche ricetta per cucinarlo cotto te la vengo a copiare :-)
    Ciao e buona settimana.....a dopo
    Magda

    RispondiElimina
  5. Bruna anch'io lo taglio sottilissimo e lo condisco come te.
    Non ho ricette da lasciare però ti lascio il mio caro saluto.
    Ciao ciaooo
    Marj

    RispondiElimina
  6. Lo vedo qualche volta al supermercato, non lo mangerei mai, quel colore è bello come un'opera d'arte.

    RispondiElimina
  7. ciao Bruna come stai?
    io nn amo molto le verdure e il cavolo proprio no....a mio marito piacciono invece....un caro saluto

    RispondiElimina
  8. Mai assaggiato. Ora però dopo aver letto il tuo interessante post, appena lo trovo ne prendo uno. Se fa così bene bisogna mangiarlo :)
    Bacioni cara Bruna e un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  9. Quest'anno l'ho coltivato anch'io nel mio orticello. Solo una vaschettina di 8 piantine però. Sono venuti bene, anche se più piccoli di quelli verdi, ma più buoni. Ora che hai elencato le sue proprietà, cercherò di ricordarmene al momento opportuno (in autunno). Ciaoooo

    RispondiElimina
  10. ti aspetto nel mio blog :-) ciau!!

    RispondiElimina
  11. E' laprima volta che ne sento parlare!
    Buona settimana mia cara Bruna .
    Rakel

    RispondiElimina
  12. Ciao, io ho provato ha stufarlo come la verza ed è buono. Tagliato non troppi sottile con un filo d' olio sale qb, e fatto saltare in padella finché non sia cotto al punto che uno più le piace. Buon appetito a te. Se vuoi puoi aggiungerci anche un po di spek è più saporito. Ciao a presto
    Chiara

    RispondiElimina

Timidamente mi presento