lunedì 14 gennaio 2013

NONNA D'ALTRI TEMPI


                                               
Amiche ed amici tutti, questo è un mio 

dipinto ad acquerello che feci alcuni anni fa.
Rappresenta una anziana nonna d'altri temp
che mentre sta sferruzzando, probabilmente
controllerà anche qualche nipotino. 
Care e dolci nonne sempre pronte a 
difendere i nipoti, quando venivano rimproverati  
dai genitori, per qualche marachella. Ah ah ah  
La mia nonna faceva così!!!!
 Ora le nonne moderne vestono in modo giovanile, 
vanno in palestra, in piscina, all'università 
della terza età e, come sto facendo io in questo 
momento, navigano in internet! Però nel bisogno,
 non neghiamo la nostra disponibilità..
Con i nipoti si creano rapporti più maturi e non 
di rado, succede che siano proprio loro ad insegnare 
alle nonne ad usare il computer. Chi mi conosce 
sa che a me è successo proprio così. 
So di ripetermi, ma in questo modo ho potuto 
conoscere tante persone speciali.  

EVVIVA I NONNI DI TUTTI I TEMPI!!!!!!!  Bruna.. ciaoooooooooooooooo a tutti


   

20 commenti:

  1. Hai ragione Bruna....in fondo siamo donne con le nostre voglie di vivere ancora nel tempo in cui siamo!!
    Ma come dici tu quando il dovere ci chiama noi ci siamo nella speranza di fare del bene!!! Ciao carissima!

    RispondiElimina
  2. Complimenti, mia cara: sei davvero brava!
    Ros

    RispondiElimina
  3. è vero conosco diverse nonne blogger e tutte simpatiche e forti come te:-)

    RispondiElimina
  4. Sei proprio brava, amica cara.
    Non li avevo visto questi due dipinti. Sono acquerelli o tempera? Hanno il profumo della freschezza...come il tuo sorriso.
    le nonne, purtroppo, non le ho conosciute. Erano morte quando sono nata io.
    Un abbraccio e buona serata...con tutto il cuore.

    RispondiElimina
  5. Brunaaaaaa...se entri da me, c'è un nuovo post.
    Ti aspetto
    Ciaoooooooooooo

    RispondiElimina
  6. grazie amica care. Per rispondere a Rosetta, sono acquarelli. però le foto non mettono in risalto la loro freschezza, ma li ho inseriti ugualmente. Abbraccione con sorriso. Bruna... ciaooooooo

    RispondiElimina
  7. Invece di fare la calza usiamo il computer. Mi sarebbe piaciuto, fare l'una e l'altra cosa, ma il pc , grazie a Dio, non comporta uno sforzo di braccia troppo grande. L'iniziazione l'ho avuta da mio figlio , perchè i nipotini sono ancora piccoli. Comunque sono sempre io quella che rammenda, accorcia, allunga, ripara le cose della famiglia, anche dopo sposato. Perchè così non mi annoio, mi dice.
    Ciao Bruna. E' bello essere nonne, ma ancor più bello è essere donne sempre, fino in fondo.

    RispondiElimina
  8. Un dipinto bellissimo...le nonne sono davvero speciali, in ogni tempo...il loro essere nonna sarà sempre importante per chi avrà la fortuna di riceverne l'amore e l'affetto...
    un abbraccione forte Bruna...
    lella

    RispondiElimina
  9. Bellissima questa nonnina di altri tempi.
    Io non sono ancora nonna..e mi piacerebbe essere si una nonna moderna, ma anche con quel "qualcosa" d'altri tempi..raccontare le favole e fare i dolcetti. ;)
    Sai, conosco diverse nonne nella vita, e una buona parte non ama fare la nonna classica, purtroppo.
    Alcune si rifiutano pure di tenere i bimbi della figlia che ha appena partorito perchè hanno altro di meglio da fare..preferiscono Fb.
    Altre sono così piene di impegni che i nipoti diventano solo un peso. Lo so che ci sono anche nonne normali..ma purtroppo sono sempre di più nonne moderne molto "social" e poco mamme..figurarsi nonne. Bacioni cara :)

    RispondiElimina
  10. Cara Saray se andiamo agli estremi può accadere di tutto.
    La mia schiera di nipoti (ne ho di tante età) Ti assicuro che hanno trovato e trovano nella nonna Bruna, una nonna per le coccole, le favole e che , quando c'è bisogno, stira montagne di roba. Quando erano piccoli gli ho fatto maglioni e pure vestiti per il carnevale. Proprio domani sera avrò a cena un nipote (grande, con un amico). Però ho anche la mia vita che amo. Si sto anche al pc e provo tanta gioia quando posso comunicare con voi amiche della rete. Ho coltivato i miei interessi senza trascurare le persone che amo come la mia vita. Poi facendo anche un'altra considerazione, ho badato alla mia famiglia e fatto crescere i miei figli. Non voglio elencare fatiche e rinunce, per carità, ho fatto con amore quanto mi è stato possibile. Ora è il turno dei nostri figli, tocca a loro fare i genitori. Magari con metodi e forme diverse, fanno quello che noi abbiamo fatto per loro. Noi nonni, siamo di supporto.... Scusa amica mia cara, ho voluto spiegarmi per non essere fraintesa. I miei figli sono più contenti quando guardano una mia opera o le cose che faccio con il pc.che vedermi trascurata e stanca. Sai l'età ha la sua importanza! Ti ringrazio che mi hai dato modo di spiegarmi meglio. Abbraccio con la mia amicizia te, e tutte le altre amiche. Ciaoooooooooo. ..... Bruna

    RispondiElimina
  11. ciao
    bellissimo il dipinto. Brava. E' un' immagine molto tenera.

    RispondiElimina
  12. Bruna che bei dipinti, brava brava bravissima-
    Come giustamente hai scritto ora siamo nonne tecnologiche che, all'occorrenza non negano mai il loro aiuto.
    Sappiamo ancora raccontare favole anche se navighiamo in internet ed abbiamo il blog,
    Ciao cara nonna Bruna

    marj

    RispondiElimina
  13. Bruna che bel dipinto,
    Io quando Federico comincia a camminare sarò a guardarlo intanto che faccio qualche post o lascio commenti ;-))
    sono cambiati si i tempi.
    Ciao cara e complimenti per dipinti e post..
    un abbraccio
    Magda

    RispondiElimina
  14. Cara Bruna, io purtroppo non ho avuto un gran rapporto con le mie nonne, un po' per la lontanzna e un po per mancaza di capacità da parte loro di costruire un rapporto, tutto ciò mi è un po' mancato anche se comunue ho dei buoni ricordi di loro.
    E' bello che la maggioranza delle nonne sia come te, perchè sono molto importanti per la vita dei nipoti.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  15. Purtroppo io, essendo nato qualche anno dopo di te, ho solo un vago ricordo dei miei, e tuoi, nonni. Ora, invece, come spieghi molto bene tu con questo bel post, le cose sono per fortuna molto diverse. Le gioie, le fatiche, le soddisfazioni, ma anche le preoccupazioni che i nipoti ci portano sono impagabili.
    Molto belli, come sempre, i tuoi dipinti.
    Ciao sorellina.

    RispondiElimina
  16. Cara nonna Bruna, il tuo dipinto della nonnina è favoloso a dir poco, si nota una mano sicura nei tratti nelle proporzioni e nell'armonica disposizione fra soggetto ed oggetti. La cromaticità dei colori, la loro sfumatura ed ombreggiatura rendono oltremodo vivo il dipinto. Armonia e colore emanano una forte sensazione di calore, di quel calore umano della nonnina che hai poi dichiarato nel tuo bellissimo testo. Sono epoche a confronto, quella del dipinto nelle antiche emozioni e quella attuale tua e mia, emozioni che pur nella modernità si mantengono vive e salde e forse acquisiscono anche valori più alti dovuti alla conoscenza all'istruzione ed alla consapevolezza.
    Sono felice, nonostante il mio poco tempo a disposizione, di venire a trovarti nel tuo blog ed approfondire la tua conoscenza.
    Ti ringrazio inoltre per le gradite visite che mi fai.
    Giorgio

    RispondiElimina
  17. ti ho incontrato da Mimosa e sono venuta a conoscerti:un incontro molto piacevole.
    Sono nonna anche io e come te racconto e dipingo storie inventate per i nipoti,ricamo e,qualche volta,(so fare solo sciarpe)lavoro a maglia,ma ho i nipoti lontani e posso ricavarmi molti spazi per me,...una via di mezzo tra la nonna tradizionale e quella moderna
    I tuoi dipinti sono deliziosi,tornerò a trovarti,Graziella

    RispondiElimina
  18. <un abbraccio cara amica
    ciaooooooooo
    Marj

    RispondiElimina
  19. Bruna quanto sono belli i tuoi quadri, sei proprio brava.
    Complimenti!!!
    Ciao e buon fine settimana.
    Un abbraccio mia cara!!
    Magda

    RispondiElimina

Timidamente mi presento