mercoledì 19 settembre 2012

GIOIA

Nel linguaggio dei fiori, donare le Dalie si vuole manifestare gratitudine e riconoscenza.
Ebbene amiche ed amici blogger voglio dedicare a tutti voi questi splendidi fiori, per ringraziarvi di aver visitato oggi il mio salotto. I vostri auguri per il mio compleanno, così numerosi e affettuosi, mi hanno commosso. Ma vi rendete conto di quanta gioia mi date? 
Grazie bella gente, vi voglio bene. Vostra amica Bruna. ciaoooooooo

12 commenti:

  1. meriti tutto questo affetto perchè sei una bella persona! di nuovo auguri cara Bruna!

    RispondiElimina
  2. tutto meritato Bruna,
    ed ora goditi una bella serata in compagnia.
    ciaoooooooooo
    Marj

    RispondiElimina
  3. Cara Bruna,sono come sempre disattento e ritardatario ma il mio augurio è sincero,AUGURI DI UN ANNO DI PIU'
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Bruna, grazie dei fiori?
    p.s. Ti sono piaciuti quelli che ti ha donato la mia mamma?

    RispondiElimina
  5. Bruna la mia mamma è Sofia. Vai a questo link http://sofy26.blogspot.it/2012/09/compleanno-e-giveaway.html

    RispondiElimina
  6. E' un piacere stare in tua compagnia!

    RispondiElimina
  7. Ciao Bruna Maria! Non vengo spesso nel tuo salotto perchè sono come il "bianconiglio" sempre di fretta, ma sono accolta con un sorriso che da' tanta serenità. Grazie e...passa da me...c'è una sorpresa!

    RispondiElimina
  8. Bellissime le dalie! Grazie a te cara, sei così gentile. Buon fine settimana! Ciaoooo

    RispondiElimina
  9. Brunaaaaaaaaaaaaaa
    Ma dove sei finita?!? Sei sempre impegnata con i tuoi nipoti?
    Spero tu non mi abbia dimenticato.
    Buon fine settimana mia cara amica
    Ciaooooooooooooooo

    RispondiElimina
  10. cara amica se vuoi partecipare ad un candy al volo ma proprio al volo passa in fretta!! :-))

    RispondiElimina
  11. Grazie cara amica,scusami del ritardo,ma sto facendo il giro dei blog, alcuni ancora mi mancano.
    GraSssssssssie di cuore cara amica.
    un abbraccio dalla tua amica Magda

    RispondiElimina

Timidamente mi presento