mercoledì 23 marzo 2011

PAPA GIOVANNI XXIII




Solo per oggi crederò fermamente,
nonostante le apparenze contrarie,
che la Provvidenza di Dio si occupi di me
come se nessun altro esistesse al mondo.

Solo per oggi avrò cura del mio aspetto;
non alzerò la voce, sarò cortese nei modi,
non criticherò nessuno,
non pretenderò di migliorare nessuno se non me stesso.

Solo per oggi compirò una buona azione e non lo dirò a nessuno.

Solo per oggi dedicherò dieci minuti
a qualche buona lettura ricordando che,
come il cibo è necessario al corpo,
così la buona lettura alla vita dell’anima.

Solo per oggi non avrò timori.
Non avrò paura di godere
Ciò che è bello e di credere alla bontà.

Solo per oggi mi farò un programma:
forse non lo seguirò a puntino ma lo farò
e mi guarderò da due malanni: la fretta e l’indecisione.

Posso ben fare per dodici ore ciò che mi sgomenterei
Se pensassi di doverlo fare per tutta la vita.





------------ ..----------- .. ---------- .. ---------- .. ---------- .. ---------- 

Amici tutti, ho voluto ricordare questo grande papa. Il suo pontificato
 è stato breve ma ha lasciato una traccia indelebile.
 
Vi mando un abbraccio augurando a tutti voi tanta gioia e serenità... Bruna...
ciaooooooooooooooooooooo

 


 


domenica 20 marzo 2011




 


 


 


SCINTILLE
Rabindranath Tagore


 


Vieni, primavera, vieni
a svelare la bellezza del fiore
celata nel bocciolo
tenero e delicato.
Lascia cadere le note
che porteranno i frutti,
e passa con cura il tuo pennello
d’oro di foglia in foglia.



Buona primavera a tutti voi con un amichevole abbraccio.. Bruna..
ciaoooooooooooooooooooo

 

Timidamente mi presento