venerdì 1 ottobre 2010

VICOLI






Bello ...
il vicolo del poeta..
mi rapisce..
mi entusiasma
e le parole sgorgano come
acqua fresca..
Tutte in fiore le finestre
e gli archi con le piastrelle
antiche..
E la storia echeggia nel profumo
della  muffa..
nell'odore di pietra
nella polvere di roccia..
Anche il sole si fa' da parte
per non disturbare
il gioco dei fantasmi...





 





 ......versi e foto da web.....
Con il mio "virtuale" abbraccio, auguro una dolce notte a
tutti voi che passate a farmi visita.. ciaooooooooooooooo


martedì 28 settembre 2010

AUTUNNO

                                             FOGLIE GIALLE


  Ma dove ve ne andate,
povere foglie gialle
come farfalle spensierate?
Venite da lontano o da vicino
da un bosco o da un giardino?
E non sentite la malinconia
del vento stesso che vi porta via?          (Trilussa) 

Amici blogger questa poesia, credo che la conosciamo
tutti, ma la posto perchè mi piace quella dolce malinconia.
 Spero che la gradiate. Vi mando un amichevole abbraccio
e il mio ciaoooooooooooooooooo
 


Timidamente mi presento