giovedì 5 agosto 2010

"RICORDI"


..foto ricavata da web

Amiche e amici blogger, voglio parlare
nuovamente dell'amicizia. Ho letto questa
frase che mi piace.
"Finchè abbiamo ricordi,
il passato dura.
Finchè abbiamo delle speranze,
il futuro ci attende.
Finchè abbiamo degli amici,
il presente vale la pena
di essere vissuto!"

Quando ero bambina, avevo un amico che si
chiamava Tiziano. Avevamo la stessa età e
abitavamo vicino. Andavamo a scuola insieme.
Erano anni difficili, la guerra era finita da
poco e l'unica cosa che abbondava, era la
miseria. Un giorno andando a scuola,
vedemmo due sacchi pieni di castagne davanti 
ad un negozio. A quei tempi non si usava
esporre la merce all'esterno. Perlomeno
al mio paese. Con la massima ingenuità,
pensai che il negoziante avesse avuto
la gentilezza e la bontà, di donare qualche
castagna ai bambini che passavano.
 Tiziano ed io, con tanta gioia prendemmo 
qualche castagna, quelle che potevano
contenere le mani di bambini di 7,8 anni.
Fatti quattro passi, sentimmo gridare.
Era il negoziante che ci rincorse, sgridandoci
in malo modo. In quel momento mi resi conto
che la mia gioia sarebbe finita.. Cosa feci ;
hehe, misi in bocca una castagna. L'uomo 
ci sgridò ed ebbe il coraggio di prenderci
quelle 4,5, castagne che avevamo.
Io tenevo la testa bassa, un po' per la
vergogna, ma anche perchè non mi vedesse
la guancia gonfia. Quando poco dopo feci
vedere la castagna a Tiziano, si arrabbiò
per non aver fatto la stessa cosa.
 ---Ora quel mio amico non c'è più,
ma se mi sente, gli mando un saluto
ed un ricordo con immutabile amicizia...
ciaooooooooooooooooooooooooooooooooo



Timidamente mi presento