martedì 12 gennaio 2010

NONNI E NIPOTI

Senza titolo-11Rieccomi a parlare di.... "Nonni e Nipoti".......

Innanzitutto mando un bacio alle amiche che hanno

commentato il precedente post. Vi ringrazio per

le vostre testimonianze e le parole di affetto, che mi avete rivolto. Mi sono resa conto, che nel "mondo"

di Splinder ci sono numerosi nonni e nonne. Tutte

persone meravigliose. Perchè non fate dono agli amici blogger delle vostre esperienze di nonni.??

Dai, sù, raccontate qualche aneddoto, qualche fatterello!...

L'aiuto dei nonni, è prezioso, quando entrambi i genitori

lavorano. Ma conosco dei casi, che i nonni sono talmente impegnati a tal punto, di non avere più un po' di spazio  per se stessi. Cosa ne pensate???

Ehi amici web, aspetto testimonianze anche dai nipoti, di ogni età!!!

Chi non ha dei ricordi dei propri nonni, da raccontare???!!!ciaoooooooooooooo  vi aspetto!!!

10 commenti:

  1. Davvero??? che dire...allora complimenti...sembri una ragazzetta!!!
    Un bacioneeeeeee
    ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  2. Bruna in questo foto si vede che sei orgogliosa di essere diventata nonna:ti ridono anche gli occhi.
    Io sono una nonna "disponibile" appena si ravvisa una necessità, sono pronta a dare il mio aiuto.
    Ritengo ingiusto che ci siano nonni legati come "il cane alla catena" che non hanno più tempo per loro stessi perchè al mattino devono accompagnare i nipoti ovunque, oppure accollarseli per l'intera giornata perchè "i genitori" hanno deciso di non usufruire dell'asilo nido........
    per me questa è una forma di egoismo, per risparmiare la salata retta dell'asilo nido, sfruttano i nonni, che....finalmente raggiunta l'età della pensione rimangono più impegnati di prima, no non sono d'accordo.
    Ultimamente sono stata impegnata a fare l'inventario della bottega che tu sai, è per questo che sono stata un pò assente.
    Il prossimo lunedì notte, partiamo andiamo in vacanza per due settimane, spero di passare prima a lasciarti il mio caro saluto.

    Bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao Bruna,

    Ti ringrazio per la visita. Purtroppo sia i nonni paterni che quelli materni sono mancati prestissimo, e quindi non ho ricordi di nessun tipo. Mi manca come figura, e provo quasi invidia per chi ha questo tipo di rapporto. Ho avuto un paio di zie che hanno un po'  attenuato questa mancanza, ma c'è sempre un po' di rammarico.

    Buona serata
    Luisella

    RispondiElimina
  4. Bruna che dolce e tenera foto. E' vero che ci sono tante nonne in Splinder che potrebbero raccontare le loro esperienze, io oltre te  ho un'altra amica, nonna anche lei, che adora la sua  nipotina  e scrive sempre di lei. Io non vedo l'ora che il mio Carlo mi dia un  nipotino. Ma purtroppo, oggi, per via delle difficoltà economiche e di lavoro instabile è   difficile che un ragazzo decida di far famiglia presto. Restano a casa dei genitori perchè non si sentono di impegnarsi in situazioni dove dovrebbero affrontare grandi difficoltà. Io posso solo riportare un esempio di una  nonna stanca, che non ha un attimo di respiro in quanto i suoi due nipotini sono perennemente seguiti da lei, ma felice di esserlo. E' una mia ex collega che ha due piccoli nipotini. E' venuta a trovarmi proprio ieri e siamo andate a pranzo nella mia pausa ,lei è già in pensione da circa un anno e ti assicuro,parlando di loro le luccicavano gli occhi. Faceva a volte i confronti fra i due piccoli,ma subito dopo si pentiva perchè non le sembrava corretto, amandoli tutti e due allo stesso modo. Cara Bruna devo farti i complimenti per la tua bellezza e la tua dolcezza che tutt'ora è presente nel tuo viso e per essere diventata una maga del pc. Noto che sei bravissima nel pubblicare immagini e fra l'altro delle giuste proporzioni per non scombussolare il template. Complimenti e un bacione grande. Tvb

    RispondiElimina
  5. Ciao Bruna..eccomi!!!!!
    Bello il post sui nonni, ma anche io la penso come New Look!! Io adoro i miei nipoti ne ho 4 ma ancora piccoli..quando serve la faccio molto volentieri, ma non vogliono che i miei figli si apprifittino
    Sono i LORO figli e se li devono accudire. Io ho fatto cosi! I figli mi hanno riempito la vita...ma ho anche ma MIA vita! Che nn deve essere repressa dalle loro esigenze!!
    Io ci sono..ci sono sempre se hanno bisogno! Certo!!!
    Un bacio a te Bruna!!!

    RispondiElimina
  6.  Amiche mie, @ Cris,
                         @ Lella,
                         @ Silvana
                         @ Mary,
                         @ Luisella,
                         @ Lucia,
                         @ Anna,,
    vi ringrazio per i vostri commenti. Praticamente, in linea di massima, la pensiamo allo stesso modo. Anch'io sono sempre stata disponibile,
    ma nel limite delle mie possibilità. I miei nipoti e tutta la mia famiglia, sono la luce dei miei occhi, ma non accetterei egoismo o mancanza di riguardo. 
    Naturalmente deve esserci da ambo le parti.
    Vi auguro un Buon- Fine-Settimana e vi mando un abbraccio...ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  7. Ciao Bruna bella..ma sei tu la nonna della foto??? sembri una mamma non la nonna..!!
    Eri giovanissima !! Anche la mia mamma è diventata nonna a 38 anni,..ogni volta che ci vedevano insieme chiedevano se io e mio figlio eravamo fratello e sorella,e la mia mamma la credevano la Nostra mamma....
    Lei mi ha aiutata tanto con il mio bambino, anche se lavorava ..ci aiutavamo entrambe...ANCHE quando volevo andare a ballare,facevo i turni con lei,una settimana per ciascuna...
    Io son stata fortunata ,perchè ho avuto tutte le nonne disponibili,e le bisnonne...e le bisavole!!!!
    una marea di nonne..5 generazioni..Andavamo a fare le spese alla RINASCENTE,con la macchina della mamma e la mia,piene di nonne ...!!uno spasso...tutte che facevano a gara a tenere il bimbo in braccio.....
    Guarda Bruna,io son dal parere che i figli van fatti da giovane,così si godono i nonni e i bisnonni...ma i giovani da questo orecchio non ci sentono,anziiiiiiiiiiiii...non ci sentono proprio da nessuno delle due orecchie,e i bimbi non li fanno più...E non sanno,non sannoooooooooooooo cosa si perdiono.
    Il mio ragazzo per primo ,non mi vuol far diventare nonna,e io per dispetto gli ho detto che andrò a prendere 10 bambini e li porterò a casa......ihihihih Magari potessi Bruna mia ..magari!!!!!!!
    ucccidentusss che commentoooo,ti ho lasciato un commentino che pare la Trapunta  del letto,e stasera son sicura ,dormirai al calducciooo!!!!
    Ciao ragazza ..ciao amicona.---a presto,dammi un altro pò di tempo,perchè come sai bene,in questi giorni son super impegnata,e potrei chiamarti solo a questa ora...facendoti venire un colpo...!!!! E io Non voglio che tu stia male ,ti voglio in gambissima....bacio bacio ..Ora vedo se riesco a fare il giro.delle altre amiche.....altrimenti,amen!!!!!Bacione buona notte ciao ciao amica bellissima...Muackkk

    RispondiElimina
  8. Varda che te go ciamààà....vedi se trovi la chiamata in Skype!!!!!!!
    aggiungimi ai tuoi contatti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
    bacio bacio bacio...

    RispondiElimina
  9. Che dire....io sono nonna ormai da un anno e per me è stata una felicità immensa, dedico volentieri il mio tempo libero, ogni volta che i genitori ne hanno bisogno, per me è qualcosa di meraviglioso, qualcosa che mi fa sentire viva e utile. Solitamente le mamme preferiscono dare da accudire i figli alle loro mamme, beh... quando mia nuora mi ha chiesto se potevo tenere la piccola, negli orari di lavoro, 15 giorni al mese, perchè gli altri 15 l'avrebbe tenuta la sua mamma, mi son sentita davvero felice.
    E adesso sono sempre più convinta, che è la cosa più bella che in questo periodo sto vivendo e spero con tutto il cuore che possa durare per sempre.
    Buon pomeriggio
    da....una nonna

    RispondiElimina
  10. Ciao Bruna! Che bello sentirti. Era un po' che non sbirciavo sul tuo blog. Ne hauno anche Giuliana: http://www.giulyegiuly.blogspot.com.

    Io ho avuto una nonna fantastica, la nonna Agnese morbida e soffice come un materasso e dolce come una torta fatta in casa.... quando mi teneva in braccio sprofondavo nella sua pancia e nel suo seno (era bella in carne) e aspiravo il suo profumo di saponetta Camay. per insegnarmi ad usare l'uncinetto mi faceva fare la catenella fino a completare il perimetro del tavolo da pranzo (circa 8 metri credo). Ci  mettevo tutto il giorno... però che soddisfazione!! e poi ho imparato anche il resto. 

    Credo i nonni siano indispensabili per i nipoti, non solo hanno un patrimonio inestimabile ma un modo per riproporlo.... che incanta i nipotini ed entra loro nel cuore, nell'anima.
    A presto             Cristina C.  

    RispondiElimina

Timidamente mi presento