venerdì 28 giugno 2013

TEMPO DI VACANZE

Vi vedo rassegnate e ingrossate, povere valige.
 Dopo un lungo letargo, siete state brutalmente svegliate.
Cosa sta succedendo mai? vi riempiono di mille cose,
e non potete contenere tutto quanto le persone vorrebbero.

                               
Vi schiacciano e poi in malo modo, una volta che riescono a chiudervi, vi stipano in un bagagliaio con altre vostre colleghe. 

Dopo aver scomodamente viaggiato, e liberate da quell'ingombro che vi opprimeva, sarete sbattute sopra un armadio polveroso di 
una stanza d'albergo. Per voi sarà un sollievo e finalmente potrete riprendere il sonno brutalmente  interrotto.
Poco, pochissimo tempo e la storia si ripete, povere valige!!!!
Brutto destino il vostro? 

 NOOOO è grazie a voi che dopo un anno di lavoro e di stanchezze 
 accumulate,  possiamo portare in vacanza quello che desideriamo.
E' vero vi carichiamo di tante cose forse inutili, ma a noi piace così.
Rallegratevi, quando termineranno le nostre brevi vacanze, 
sarete riposte e per tanti mesi ( forse sembreranno pochi per voi, ma luuuuuuunghiiiiiiiiiii per noi), potrete riposare a vostro piacimento. 
 Quindi ora è arrivato il momento di augurare a tutti .....

                                              

  abbraccione e arrivederci  dall'amica Bruna.   
ciaoooooooooooooooooooooo

domenica 23 giugno 2013

                        DOMENICA MATTINA AL PARCO


                                                       

































Questa mattina ho vinto la pigrizia e sono andata presto a camminare al parco. Devo impormi di farlo spesso, si sta bene e non ci si scotta con il sole. Per evitare di fare una doccia forzata, ci possono essere dei piccoli disagi, ma guardando il lato positivo, ho sorriso e gioito  con la macchinetta fotografica  immortalando  questi momenti di assoluta tranquillità.   
Ora la doccia la farò ahahah ma a casa mia. 
Con un telematico abbraccio vi mando il mio 
ciaoooooooooo amici bolgger con auguri per una domenica di gioia da trascorrere con le persone a voi care. 
                            Vostra amica Bruna                


Timidamente mi presento