sabato 18 maggio 2013

Questa poesia è stata scritta a quattromani, da ma e da Giorgio, ---Verdefronda-




Non conoscevano l'amore


Sull'autobus gremito
eravamo vicini
girandoci le spalle.
Quando mi accorsi
della tua presenza,
chiamai il tuo nome
e tu con gioiosa sorpresa
esclamasti "cara la mia stella"
e mi baciasti con ardore.
Eri il mio uomo!
Sorrisero le persone che,
non conoscevano l'amore....
( testo di nonna Bruna)
Cara la mia stella
negli occhi serbo
la nitida immagine
di quella scena.
Nel cuore serbo
il limpido suono
della tua voce
che mi chiamava.
Che dolce quel bacio!
E' stato l'inizio
della nostra vita
fra il sorriso delle persone
che non conoscevano l'amore.
(testo di verdefronda)


Ringrazio l'amico Giorgio per avermi invitata e sollecitata a comporre una poesia a quattromani. 
Pur essendomi cimentata in altre forme artistiche, ho sempre ignorato la poesia. Mi sono ispirata ad un fratterello realmente accadutomi quando, con il mio uomo, eravamo sposati  da più di vent'anni. Sono contenta di questa nuova esperienza e ringrazio nuovamente Verdefronda per la sua preziosa collaborazione.. 
Vi abbraccio tutti con un sorriso Bruna. ciaooooooooooo


18 commenti:

  1. Complimenti a tutti e due !!!!!!
    Pure poetessa Bruna !
    SEI BRAVISSIMA !!!!!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Bruna che bella!! mi sono anche emozionata.
    Ci hai fatto una bella sorpresa. BRAVA !! e complimenti anche a Giorgio che già si sa che è BRAVO ed ha capito che hai le doti da poeta nascoste e ti ha stimolata a scrivere questa bella poesia.
    ciaoo e buon fine settimana.
    Un abbraccio!!Magda

    RispondiElimina
  3. Complimenti Bruna! a te e a Verdefronda!
    Siete stati bravissimi...una poesia dolce e romantica...
    Buon fine settimana con un abbraccio grande
    lella

    RispondiElimina
  4. Bruna carissima
    il mio primo commento l'ho lasciato da Verdefronda,
    qui rischierei di ripetermi quindi dico solo che grazie a Giorgio hai scoperto un talento che dormiva tranquillo dentro il tuo cuore e la tua mente, anch'io ringrazio Giorgio per averti spronata a "provare" e come prima prova direi che il risultato è eccellente!
    E brava la mia amica che non finisce mai di stupirmi.
    Ti abbraccio Bruna, un abbraccio lungo una settimana.
    Ciaoooooooooooo

    p.s. se nel frattempo sforni altri scritti li leggerò volentieri al mio ritorno.

    RispondiElimina
  5. Cara Bruna, hai visto che ci siamo riusciti? Avevo intuito la tua vena artistica in diversi campi e per questo ti ho spinta a provare anche nella poesia. Sono rimasto stupito anche io della spontaneità, della freschezza del tuo testo che ammiro veramente. Proveremo ancora se vuoi.
    Un grosso abbraccio.
    Giorgio

    RispondiElimina
  6. Brunaaaaaaa!! Ma che fai...ti scopro anche poetessa? Sei una scoperta continua! Ma io lo so che hai delle doti nascoste anche a te stessa.
    Datti da fare. Continua a scrivere. L'appetito vien mangiando...si dice.
    Un bacio e aspetto la prossima poesia!!

    RispondiElimina
  7. Sorellina!!! Complimenti a te e a Giorgio "Verdefronda". Condivido i commenti che hai finora ricevuto, particolarmente quello di "mimosa49" :- se è vero che l'appetito vien mangiando, la passione verrà esercitandosi. Restiamo tutti in attesa ...
    Ciaooo. Gaetano.

    RispondiElimina
  8. Cara Bruna,Ho letto la vostra bella poesia sul blog di Giorgio,complimenti a tutti e due.
    Un abbraccio domenicale.Ciao,fulvio

    RispondiElimina
  9. Brivivi!
    Ero in quell'autobus a sorridere.
    Sono entrate nei versi e mi sono commossa
    per te per tuo marito, e per Giorgio
    Complimenti a tutt'e due, davvero bravi.
    Tu sei una sorpresa; con il cuore di un artista
    si può modellare il foglio con le parole.
    Ottimo!
    Un abbraccio un sorriso
    e un grazie amica bella
    Chiara

    RispondiElimina
  10. Per essere un primo tentativo è molto carina, complimenti a entrambi gli autori!

    RispondiElimina
  11. Pura poesia!!!!!!! Straordinari entrambi! Beh coloro che non conoscevano l'amore ne hanno avuto la giusta raffigurazione vedendo te e il tuo uomo così innamorati...Bravissimi! <3

    RispondiElimina
  12. Con profonda sincerità ,i vostri versi mi hanno emozionata.
    Complimentissimi ad entrambi.
    Buona settimana rakel

    RispondiElimina
  13. E' bellissima Bruna! Devi riprovarci con la poesia. Mi piace molto questo incontro sul bus. *_*
    Bravissimi tutti e due. Bacioni

    RispondiElimina
  14. Ciao Bruna, un abbraccio e un mega GRAZIE per il commento lasciato nel mio blog.
    Ciaooo cara amica
    Magda

    RispondiElimina
  15. Buongiorno Bruna, volevo ringraziarti per le dolcissime parole lasciate nel mio angolino :-) Il brano in sottofondo è di Ernesto Cortazar, amo quell'uomo! aahahahahah!!!! Davvero sai, è unico! Suona con un'eleganza di sentimenti unica. Si intitola Sentiment, c'è il video nel mio blog in basso a destra. Se ti piace questo genere, ti consiglio di ascoltare Cortazar, ho fatto innamorare di lui tanti miei amici ahahahah!!! Bacioni! <3

    RispondiElimina
  16. Complimenti a te e Giorgio, Bruna.
    Un abbraccio.
    Marilicia.

    RispondiElimina
  17. Cara Bruna
    Vengo ad augurarti una buona settimana con il sole (si spera). Se vieni da me, vedrai quali sono i miei ultimi lavori.
    Buona serata con un abbraccio forte

    RispondiElimina
  18. Complimenti per la bella poesia.
    Grazie per essere passa trovarmi nel blog Autofficina salima, si chiama cosi' perchè sono le iniziali di mio marito, mio suocero, il fratello di mio marito.
    Ho pensato che fosse fare un blog divertente ma allo stesso tempo farci conoscere, è poco che abbiamo aperto quasi un anno!
    Mi fa piacere seguirti, pensa ho detto a Giorgio se poteva fare una bella poesia sui cagnolini. Io... ho una femmina di Akita ed è la mia vita!!

    RispondiElimina

Timidamente mi presento