giovedì 15 ottobre 2009

"IL PRIMO AMORE"

Del primo amore ne hanno parlato i poeti ed è stato cantato in molte canzoni.
Non ho pretese di dire cose nuove. Mi piacerebbe sentire i vostri ricordi, amici blogger.   Secondo voi, è vero che il primo amore non si scorda mai?? Una coppia di carissimi amici miei, si sono innamorati da bambini. Il loro amore è cresciuto con loro. Si sono sposati, hanno coronato la loro unione con due figli, ed hanno condiviso ogni cosa amandosi. Penso che una storia simile  capiti raramente.
Ora vi parlerò del mio "primo amore".
Si chiamava Marco. Era bello e diverso dagli altri bambini. Quando lo vedevo
mi batteva forte il cuore, ero emozionata e per vincere la timidezza, fingevo di ignorarlo. Non ci parlavamo e non ci sfiorammo mai, nemmeno con le mani. Alla domenica andavo a fare una passeggiata in paese, con le mie amiche. Quasi sempre lo incontravo con suo fratello, più giovane di un anno, e un loro amico. Quando i nostri sguardi si incrociavano, lui arrossiva. Forse era emozionato e timido come me. A volte mi faceva una rabbia perchè mi mandava dei messaggi verbali, tramite una mia amica. Avrei desiderato che avesse il coraggio di parlarmi da solo e dire a me direttamente che mi voleva bene, anzichè mandarmelo dire. Così reagivo con spavalderia. Eravamo nella prima adolescenza, stavamo crescendo, ma lui non cambiava.
( se mi dovesse leggere qualche giovane, credo che farebbe una tal risata giudicandoci poveri scemi!!!!) Una volta mi fermò il suo amico e mi voleva dare un suo biglietto. Per orgoglio lo rifiutai, mi fece una rabbia; era da lui che avrei aspettato quel gesto!  Dopo un po' di tempo venni a sapere che suo padre lo mandò in collegio perchè non aveva voglia di studiare a causa di una "cotta" che si era preso.. Dopo molto tempo la solita amica mi raccontò che lui dal collegio mi scrisse una lettera, però gliela sequestrarono, forse per le disposizioni date da suo padre. Per molto tempo non ne seppi più nulla.....Era finito il "tempo delle mele!!!!!!!   Incontrai un giovane meravigloso e mi innamorai seriamente a tal punto che lo sposai e coronammo il nostro amore con una nidiata di figli!....  Marco? Si lo rividi, improvvisamente e quando i nostri occhi si incrociarono, rividi la stessa espressione di quando era ragazzino, ma io  ero cambiata, ero cresciuta e amavo l'uomo che dopo qualche mese avrei sposato. Nemmeno in quel momento, Marco mi parlò e non mi salutò.
Ora sono passati più di 50 anni, non so dove sia e cosa faccia. Se mi capita di pensarci, provo tenerezza e sorrido.

Eccovi raccontata la storia der mio primo amore. Una storia comune, ma è la mia storia, fa parte della mia vita ed ho voluto farvene partecipi. Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo A TUTTI Bruna

 
                                                                   

6 commenti:

  1. OPSSS ....dimenticavo....perchè non lo rintracci tramite FACEBOOK......è un'ottima idea sai......CREDIMI....


    ciaoooooo

    RispondiElimina
  2. che bella storia Nonnaaa !!!Mi piace un sacco leggere quello che scrivi.. il mio primo amore era un ragazzo che abita vicino a Breonio e ricordo che all'asilo ci davamo i bacini e le maestre ci hanno fatto una foto che hanno inquadrato ..che vergogna ;) si chiama Simone e spesso ci vediamo ma è come se non fosse successo niente,ci salutiamo e scambiamo due parole ..eravamo cosi piccoli ;) anche a me piace ricordare queste cose ...con il tempo aumenta sempre di piu la nostalgia dell'infanzia e sei sempre piu consapevole che è il periodo migliore della vita perchè non hai pesi, problemi e responsabilità ma c'è qualcun altro che li prende al tuo posto!!è triste che col passare del tempo ci dimentichiamo di tutti quei piccoli momenti di vita :( Un abbraccio nonna, ti voglio beneeee ...Giulia

    RispondiElimina
  3. Lella, hahahaha SONO LA NONNA!!!!!! non la zia!
    Ti abbraccio, amica mia, con tanto affetto e ti ringrazio del bellissimo disegno. Buon fine settimana anche a te.. ciaoooooooooooooooooooooooooooo... Bruna..

    RispondiElimina
  4. E' veramente dolcissima la tua storia d'amore!!...
    Ti auguro una serena domenica e ti lascio il mio abbraccio!.Ciao Bruna!

    RispondiElimina
  5. Sono storie belle e dolci che non si possono dimenticare....anche perchè dopo cambiamo, e non ritornano piu'.
    Una buona domenica!

    RispondiElimina
  6. ho 54 anni e ricordo il mio primo amore con tanto amore è successo nell'anno 1972 se non erro che ho preso il colpo di fulmine e non vi dico la mia reazione fantascientifica non si può descrivere quello che uno prova è meraviglioso. In tutti questi anni ogni tanto ripensavo al mio primo amore e sentivo ancora il sapore dei baci che non ho più provato neanche con mio marito un sapore diverso, adesso viene il bello tempo fa mi sono iscritta a fb e indovinate ho rincontrato il mio primo amore proprio su fb,nel gennaio 2010 mi ha detto che è sempre stato a torino // l'avessi solo saputo prima // ora io abito in abruzzo dall'82 e ci parliamo tutte le sere su fb, abbiamo ricordato il ns. primo appuntamento e per me è stata un emozione unica ricordare con la stessa persona le stessa emozioni provate è bellissimo credetemi. Non avrei mai pensato minimamente di risentire la sua voce è un po cambiato non ha più tanti capelli ma lo sguardo è sempre lo stesso di cui mi sono follemente innamorata, lui sostiene che anche ora mi sono innamorata di lui, io però non dico che non provo nulla ma non saprei dire se è amore o no, dovrei verificare andando appunto di persona a torino per capire cosa veramente sto provando.comunque il primo amore credetemi NON SI PUO SCORDARE MAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

    RispondiElimina

Timidamente mi presento