giovedì 4 settembre 2008

  Come andrà a finire la nuova "tensione" in Georgia???Si metteranno d'accordo le grandi potenze per una pace duratura, che è un sacrosanto diritto umano??? Nelle guerre a pagare il prezzo più alto, è sempre la povera gente, che già soffre per la miseria e deve subire anche la perdita di giovani figli. Tutto per le decisioni di "grandi" personaggi cattivi, smaniosi di potere, e interessi  personali. Dovrebbero
impegnarsi per risolvere i grandi problemi della fame, delle malattie e dell'istruzione, nel terzo mondo.

Ero piccola durante la seconda guerra mondiale, ma la mia memoria non cancellerà mai il ricordo della paura , del terrore che avevo quando suonava l'allarme.  Abitavo in un paesino, il nostro rifugio era in una cantina dall'altra parte del cortile. Sotto il pavimento di quella stanza, passava l'acqua di una fontana che sfociava in una vasca nei campi. Lascio immaginare quanto fossimo al sicuro. Il bisogno di quella povera gente, era di stare uniti. Quando non trovavamo posto, correndo andavamo in un altro "rifugio" , anche quello gremito di gente seduta per terra. Era una piccola galleria sotto la piazza della chiesa. Serviva da scolo dell'acqua che scendeva dalla collina quando c'erano forti temporali.  La gente pregava molto , ricordo che una volta sentii una voce che disse : fate pregare quella bambina innocente: Io tremavo di paura, avevo 5 anni. Mi misero in mano una corona del rosario e cominciai a pregare forte. La gente rispondeva e recitammo tutto il rosario. Tutti speravano solo nell'aiuto del Signore. Andavamo a letto vestiti e le scarpe vicino, pronti per scappare quando suonava l'allarme. Ricordo una volta (mi viene ancora un brivido pensandoci) che mentre correvamo verso il rifugio, mi buttai in ginocchio per terra e con le braccia aperte guardando il cielo gridai : Signore salvaci!    Grazie a Dio non cadde nessuna bomba nel nostro paese..... Non vorrei essere fraintesa.....

La guerra porta morte, distruzione odio----e pensare che siamo tutti abitanti dello stesso pianeta.......
 
Un  abbraccio a tutti voi.....Brunamaria

lunedì 1 settembre 2008


   Ciao Agosto; anche quest'anno hai terminato il tuo turno. Spero e mi auguro che ci ritroveremo

        l'anno prossimo.  Tra un'ora arriverà Settembre!!!!!!   Bel mese!!  Nella mia famiglia siamo in 3 a
        festeggiare il compleanno. Il primo giorno di Settembre, la mia prima figlia, compirà 50 anni!!!!!!
        Assolutamente non li dimostra, è dinamica e bella!
        Attraverso il mio Blog faccio gli auguri a lei e a tutte le persone nate in questo mese.  w i Settembrini!!

       



 Quando è nata questa mia figlia, ero una giovane mamma, compii 20 anni pochi giorni dopo la sua nascita.
 Io e mio marito eravamo ansiosi di conoscere il suo visino.  Io ero molto ingenua e sognatrice. Ricordo  che rimasi scioccata per la sofferenza del parto, credevo di morire. Nessuno mi aveva dato delle informazioni e delle spiegazioni precise. Qualche volta avevo un po' di timore, pensando a dover partorire, ma volevo essere forte , convincendomi  che tutti siamo arrivati a questo mondo, passando da quella "porta"'. Se avessi avuto più informazione, avrei collaborato e, probabilmente, avrei sofferto meno. Senza dubbio non mi sarei sconvolta! Però poi, amando la mia famigliola e con l'aiuto di Dio, superai quelle paure e misi al mondo ( in pochi anni) altre 3 splendide creature.
Oggi ci sono libri, giornali, televisione che parlano e fanno vedere, con immagini e con filmati, come si nasce. Ma a quei tempi e nel mio ambiente, tutto era tabù.

  Ciao amici blogger . vi mando un abbraccio "virtuale"      Brunamaria         

 

Timidamente mi presento